CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici applicati da Bottega delle idee cultura e turismo S.r.l.s  nel rapporto di vendita con gli utenti finali.

1. FONTI LEGISLATIVE

2. REGIME AMMINISTRATIVO

3. DEFINIZIONI

4. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO

5. INFORMAZIONI AL TURISTA - SCHEDA TECNICA

6. PRENOTAZIONI

7. PAGAMENTI

8. PREZZO

9. MODIFICA DEL PACCHETTO TURISTICO PRIMA DELLA PARTENZA

10. ANNULLAMENTO DEL PACCHETTO TURISTICO

11. RECESSO DEL CONSUMATORE

12. MODIFICHE DOPO LA PARTENZA

13. SOSTITUZIONI

14. OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI

15. CLASSIFICAZIONE ALBERGHIERA

16. REGIME DI RESPONSABILITÀ

17. OBBLIGO DI ASSISTENZA

18. RECLAMI

1.FONTI LEGISLATIVE
La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata - fino alla sua abrogazione ai sensi dell’art. 3 del D. Lgs. n. 79 del 23 maggio 2011 (il “Codice del Turismo”) - dalla L. 27/12/1977 n° 1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV), firmata a Bruxelles il 23.4.1970 - in quanto applicabile - nonché dal Codice del Turismo (artt. 32-51) e sue successive modificazioni.

2.REGIME AMMINISTRATIVO
L’organizzatore e l’intermediario del pacchetto turistico, cui il turista si rivolge, devono essere abilitati  all’esecuzione delle rispettive attività in base alla normativa amministrativa applicabile, anche regionale. Ai sensi dell’art. 18, comma VI, del Cod. Tur., l’uso nella ragione o denominazione sociale delle parole “agenzia di viaggio”, “agenzia di turismo” , “tour operator”, “mediatore di viaggio” ovvero altre parole e locuzioni, anche in lingua straniera, di natura similare, è consentito esclusivamente alle imprese abilitate di cui al primo comma.

3.DEFINIZIONI
Ai fini del presente contratto si intende per:
organizzatore di viaggio: il soggetto che si obbliga in nome proprio e verso corrispettivo forfetario, a procurare a terzi pacchetti turistici, realizzando la combinazione degli elementi di cui al seguente art. 4 o offrendo al turista, anche tramite un sistema di comunicazione a distanza, la possibilità di realizzare autonomamente ed acquistare tale combinazione;
intermediario: il soggetto che, anche non professionalmente e senza scopo di lucro, vende o si obbliga a procurare pacchetti turistici realizzati ai sensi del seguente art. 4 verso un corrispettivo forfetario;
turista: l’acquirente, il cessionario di un pacchetto turistico o qualunque persona anche da nominare, purché soddisfi tutte le condizioni richieste per la fruizione del servizio, per conto della quale il contraente principale si impegna ad acquistare senza remunerazione un pacchetto turistico.

4. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO
La nozione di pacchetto turistico è la seguente: “I pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze, i circuiti “tutto compreso”, le crociere turistiche, risultanti dalla combinazione, da chiunque ed in qualunque modo realizzata, di almeno due degli elementi di seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad un prezzo forfetario: a) trasporto; b) alloggio; c) servizi turistici non accessori al trasporto o all’alloggio di cui all’art. 36 che costituiscano per la soddisfazione delle esigenze ricreative del turista, parte significativa del “pacchetto turistico” (art. 34 Cod. Tur.).
Il turista ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turistico (redatto ai sensi e con le modalità di cui all’art. 35 Cod. Tur.). Il contratto costituisce titolo per accedere al Fondo di garanzia di cui al successivo art. 21.

5. INFORMAZIONI AL TURISTA - SCHEDA TECNICA
L’organizzatore predispone in catalogo o nel programma fuori catalogo - anche su supporto elettronico o per via telematica - una scheda tecnica. Gli elementi obbligatori della scheda tecnica del catalogo o del programma fuori catalogo sono:
estremi dell’autorizzazione amministrativa o, se applicabile, la D.I.A. o S.C.I.A. dell’organizzatore;
estremi della polizza assicurativa di responsabilità civile;
periodo di validità del catalogo o del programma fuori catalogo;
modalità e condizioni di sostituzione del viaggiatore (Art. 39 Cod. Tur.);
parametri e criteri di adeguamento del prezzo del viaggio (Art. 40 Cod. Tur.).
L’organizzatore inserirà altresì nella scheda tecnica eventuali ulteriori condizioni particolari.

6. PRENOTAZIONI
Le prenotazioni si effettuano solo tramite mail prenotazioni@visitaltaumbtia.it , info@visitaltaumbria.it oppure tramite cellulare 328-6326117. L’accettazione delle prenotazioni è subordinata alla disponibilità dei posti e si intende perfezionata, con conseguente conclusione della pratica, solo nel momento in cui Bottega delle Idee Cultura e Turismo  S.r.l.s. invierà conferma scritta anche a mezzo sistema telematico al cliente.

7. PAGAMENTI
Sarà richiesto un Acconto, pari al 30% del prezzo del pacchetto turistico, salvo diversa indicazione che verrà comunicata di volta in volta in base alle diverse condizioni imposte da parte degli hotel, o altri servizi turistici, inclusi nel pacchetto fornito da Bottega delle Idee Cultura e Turismo che possono variare in condizioni di alta stagione, da versare all’atto della prenotazione, ovvero all’atto della richiesta impegnativa, tramite bonifico bancario
Il saldo dovrà essere effettuato 30 giorni prima della data di partenza.
Per prenotazioni effettuate nei 30 giorni precedenti la partenza il pagamento dovrà essere effettuato in un unica soluzione.
Il mancato pagamento delle somme di cui sopra nelle date stabilite costituisce clausola risolutiva espressa tale da determinare, da parte di Bottega delle idee cultura e turismo S.r.l.s., la risoluzione di diritto.

7.1 Condizioni di pagamento
Al ricevimento del deposito precedentemente convenuto, verrà inviata la conferma finale dei servizi prenotati. Il rimanente 70% andrà versato entro - e non oltre - la data riportata sulla fattura pro - forma inviata.

7.2 Ritardi nei pagamenti
Bottega delle Idee Cultura e Turismo  S.r.l.s. non è responsabile, in nessun modo, delle penali a cui va incontro il cliente che non rispettasse i termini di pagamento indicati nel proforma ricevuto al momento della prenotazione.

7.3 Ritardo versamento acconto
Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s  non prenoterà alcun servizio fino alla ricezione dell’acconto richiesto, in caso il ritardo del pagamento creasse problemi di disponibilità dei servizi precedentemente convenuti,  Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s. non ne sarà responsabile. La riapertura della pratica, di servizi alternativi comporterà una spesa a carico del richiedente pari a 50 € quale spese operative.

7.4 Ritardo, o mancato, saldo dei servizi
Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s. scaduta la data di pagamento, provvederà – senza alcun preavviso ulteriore - alla cancellazione dei servizi e tratterrà l’acconto per intero a titolo di penale.

8. PREZZO
Il prezzo del pacchetto turistico è determinato in fase di offerta. Esso potrà subire variazioni, fino a 20 giorni precedenti la partenza, soltanto in conseguenza di fattori esterni indipendenti dalla volontà e dalla responsabilità di Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s, quali:
costi di trasporto, incluso il costo del carburante;
diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti;
tassi di cambio applicati al pacchetto in questione in relazione al tasso di cambio dell’Euro (valuta in cui viene formulato il prezzo finale di vendita) in funzione delle valute locali in vigore nei Paesi nei quali si estende l’offerta dei servizi Siam Dragon Tour quali: Baht thailandese, Đồng Vietnamita, Riel Cambogiano, Kyat Birmano, Kip Laotiano; Ringgit Malese, Rupia Indonesiana; o valute di interscambio internazionale quali il Dollaro Statunitense.
Per  variazioni di carattere valutario si farà riferimento al corso dei cambi ed ai costi di cui sopra in vigore alla data della proposta di offerta, o in vigore alla data della comunicazione relativa all’eventuale variazione.

Le quote non subiranno variazioni per oscillazioni del cambio al di sotto del 3%.
Qualora l’oscillazione dovesse essere superiore a tale percentuale, l’adeguamento verrà applicato per intero.

9. MODIFICA DEL PACCHETTO TURISTICO PRIMA DELLA PARTENZA
9.1 Da parte di Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s
Se per cause di forza maggiore, ed indipendenti dalla propria volontà, Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s. abbia la necessità di modificare in modo significativo uno o più elementi del pacchetto confermato tramite la fattura pro forma,  Bottega delle Idee Cultura e Turismo  S.r.l.s.  si impegnerà a fornire servizi sostitutivi del tutto equivalenti a quelli previsti nell’offerta e confermati nel proforma, o di categoria superiore senza alcun aumento di prezzo per il Cliente finale.
Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s. darà immediato avviso in forma scritta al cliente indicando la motivazione e il tipo di modifica.
Qualora il cliente finale non accetti la proposta di modifica esso potrà godere dell’offerta di un pacchetto turistico sostituivo che abbia pari requisiti a quello confermato in origine, oppure della restituzione di quanto già versato entro 7 giorni lavorativi dalla data di comunicazione della rinuncia.

Rinuncia che deve essere comunicata a Bottega delle Idee cultura e Turismo S.r.l.s. in forma scritta entro 48 ore dalla data di comunicazione della variazione sostanziale del pacchetto, in caso contrario, e/o in mancanza di comunicazione alcuna, Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s. riterrà come accettata la fornitura dei servizi alternativi equivalenti.
Nei periodi di altissima stagione, corrispondenti alle festività natalizie e di Capodanno - identificabili nel periodo dal 15 dicembre al 15 gennaio di ogni anno;
del Capodanno Cinese - fine gennaio/inizio febbraio di ogni anno;
e Capodanno Tradizionale Buddhista - dal 10 al 20 aprile;
causa diverse condizioni nei termini di pagamento imposte dagli erogatori finali dei servizi turistici contenuti nel pacchetto quali hotel, compagnie aeree, compagnie di trasporti, ecc… Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s., riterrà opportuno di modificare parti non sostanziali e/o significative del pacchetto senza previa comunicazione, al fine di garantire in ogni caso i servizi previsti nel pacchetto che potranno quindi essere modificati con servizi equivalenti e superiori al fine di garantire la fattibilità e la fruibilità del pacchetto stesso.
Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s. NON riconosce come “significative” quelle modifiche di un pacchetto, e/o soggiorno mare, che ne possano modificare in maniera sostanziale la fruizione quali:
•    cambio di hotel con uno di categoria equivalente o superiore, restando sempre nella stessa località inizialmente prevista; cambio di un volo domestico, a patto che ciò non causi la perdita di alcune visite menzionate nel programma confermato
•    cambio di un ristorante locale, con uno di pari categoria, dello stesso tipo di cucina e nella stessa località inizialmente prevista;
•    variazione dell’ordine delle visite previste in un dato giorno dal programma, a patto che tutte le visite ivi citate siano effettivamente svolte;
•    sostituzione di una guida, prima o in corso di svolgimento del programma, qualora per motivi personali della guida e comunque indipendenti dalla volontà di Bottega delle Ide Cultura e Turismo S.r.l.. essa sia impossibilitata allo svolgimento del programma e delle visite ivi previste, a patto che la guida sostitutiva sia parlante la stessa lingua della guida inizialmente prevista nel tour.
Per i tipi di modifica di cui sopra Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s, si ritiene assolutamente in linea ed in conformità con la fornitura dei servizi turistici inizialmente concordati.

9.2 Da parte del Cliente finale
Le modifiche richieste dal Cliente a prenotazioni già accettate (data, nome, composizione nucleo familiare, itinerario, località, categoria di hotel, ecc…), non costituiscono fattore d’obbligo nei confronti di Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s.  qualora tali modifiche non possano essere soddisfatte. In ogni caso la richiesta di modifica comporta per il Cliente una revisione del prezzo del pacchetto nel caso in cui l’entità delle modifiche richieste abbia un costo superiore e l’addebito delle spese aggiuntive di gestione forfetizzate per un ammontare totale di euro 30,00.

Nota: la diminuzione del numero dei passeggeri all’interno di una prenotazione è da intendersi come “Annullamento parziale” e NON come “Modifica del pacchetto turistico prima della partenza” e trattato, quindi, secondo quanto disposto  al successivo punto 11. Recesso del consumatore.

10. ANNULLAMENTO DEL PACCHETTO TURISTICO
Nell’ipotesi in cui, prima della partenza, delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s. comunichi l’impossibilità di fornire i servizi in oggetto nel pacchetto turistico, per cause di forza maggiore e/o non dipendenti dalla propria volontà, essa si impegnerà al rimborso del costo del pacchetto.
Non sono previsti rimborsi per fatti ed eventi non oggettivamente imputabili alla organizzazione dei servizi e sotto il regime di responsabilità di Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s. inclusi nella fornitura del pacchetto turistico quali: calamità naturali, alluvioni, terremoti, eruzioni vulcaniche, tsunami, attentati, epidemie, atti di guerriglia, manifestazioni pubbliche, disordini urbani, atti di guerra, chiusura aeroporti, interruzioni di linee ferroviarie, sospensione di collegamenti aerei.

11. RECESSO DEL CONSUMATORE
Il consumatore può recedere unilateralmente dal contratto, e senza pagare penali, solo nelle seguenti ipotesi:

•    aumento del prezzo finale del pacchetto convenuto qualora tale aumento ecceda del 10% rispetto al preventivo inizialmente formulato;
•    modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato.
•    Nella configurazione dei due casi di cui sopra, il consumatore ha alternativamente diritto:
•    ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, senza supplemento di prezzo con la restituzione dell’eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto turistico abbia valore inferiore al primo;
•    alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta.
Tale restituzione dovrà essere effettuata entro 7 giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso.
Il consumatore dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre 48 ore dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta alternativa formulata da Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s. si intende accettata e nessun rimborso sarà quindi dovuto.

Al consumatore che receda dal contratto prima della partenza al di fuori delle ipotesi sopra elencate, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto – il costo individuale di gestione pratica e la penale nella misura indicata sula fattura pro forma.

Nel caso di gruppi, tali somme verranno concordate di volta in volta con l’agenzia venditrice del pacchetto finale al fine di cautelare ambo le parti e secondo condizioni tali atte ad agevolare la vendita e l’organizzazione del gruppo da parte dell’agenzia corrispondente ed agevolare Bottega delle idee cultura e turismo S.r.l.s. nella organizzazione di tutti i servizi richiesti.

12. MODIFICHE DOPO LA PARTENZA
Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s. qualora dopo la partenza si trovi nell’impossibilità di fornire per qualsiasi ragione, tranne che per un fatto proprio del cliente finale, una parte essenziale dei servizi convenuti e confermati, dovrà predisporre soluzioni alternative, senza supplementi di prezzo a carico del cliente finale e qualora le prestazioni fornite siano di valore inferiore rispetto a quelle previste, rimborsarlo in misura pari a tale differenza.

13. SOSTITUZIONI
Il cliente rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che:

Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s. ne sia informata per iscritto almeno 7 giorni* lavorativi prima della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le generalità del cessionario;

il cessionario soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio ed in particolare i requisiti relativi al passaporto, ai visti, ai certificati sanitari;

il soggetto subentrante rimborsi a Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s. tutte le spese aggiuntive sostenute per procedere alla sostituzione nella misura che gli verrà quantificata prima della cessione.

Il cedente ed il cessionario sono solidalmente responsabili per il pagamento del saldo del prezzo nonché degli importi di cui alla lettera c) del presente articolo.

*tale condizione di 7 giorni non è applicabile nei Paesi della Repubblica dell’Unione di Myanmar (Myanmar o ex-Birmania) e della Repubblica Socialista del Vietnam (Vietnam) in quanto è richiesto il visto prima dell’ingresso nel Paese; a meno ché il cessionario non sia già in possesso di tutti i requisiti per l’ingresso nei due Paesi citati (visto, passaporto con validità di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel Paese, 1 fototessera).

14. OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI
I partecipanti dovranno essere muniti di passaporto individuale o di altro documento valido per tutti i Paesi toccati dall’itinerario, nonché dei visti di soggiorno e di transito e dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti. Essi inoltre dovranno attenersi all’osservanza della regole di normale prudenza e diligenza ed a quelle specifiche in vigore nei Paesi di destinazione del viaggio. I partecipanti saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s. dovesse subire a causa della loro inadempienza alle sopra esaminate obbligazioni.

Il consumatore è tenuto a fornire all’organizzatore tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l’esercizio del diritto di surroga di quest’ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno ed è responsabile verso l’organizzatore del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione.

Il consumatore comunicherà altresì per iscritto all'agenzia corrispondente e quindi a Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s.  , all’atto della prenotazione, le particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne risulti possibile l’attuazione.

15. CLASSIFICAZIONE ALBERGHIERA
La classificazione ufficiale delle strutture alberghiere viene fornita in catalogo od in altro materiale informativo soltanto in base alle espresse e formali indicazioni delle competenti autorità del Paese in cui il servizio è erogato. Per le strutture ricettive extra-alberghiere o in mancanza di classificazione ufficiale, viene assegnata da Bottega delle Idee cultura e turismo S.r.l.s. una propria valutazione soggettiva sulla base degli standard qualitativi presenti. Le fotografie pubblicate nel sito, nel catalogo sia nella sua forma cartacea che digitale, o in altro materiale pubblicitario riproducono solo alcuni esempi di camere e servizi in quanto non è possibile rappresentare tutte le tipologie esistenti, informazioni più dettagliate saranno fornite in base alla specifica prenotazione.

16. REGIME DI RESPONSABILITÀ
Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s risponde dei danni arrecati al consumatore a motivo dell’inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s. stessa che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l’evento è derivato da fatto del consumatore (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel corso dell’esecuzione dei servizi turistici) o da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s. non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere.

L’agenzia di viaggio corrispondente, nella posizione di venditore del pacchetto di viaggio al cliente finale, presso la quale sia stata effettuata la prenotazione del pacchetto turistico, non risponde in alcun caso delle obbligazioni nascenti dall’organizzazione del viaggio, ma è responsabile esclusivamente delle obbligazioni nascenti dalla sua qualità di intermediario e comunque nei limiti per tale responsabilità previsti dalle norme vigenti in materia.

17. OBBLIGO DI ASSISTENZA
Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s. è tenuta a prestare le misure di assistenza al consumatore imposte dal criterio di diligenza professionale esclusivamente in riferimento agli obblighi a proprio carico per disposizione di legge o di contratto.
Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s è esonerata da responsabilità quando la mancata od inesatta esecuzione del contratto è imputabile al consumatore o è dipesa dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, ovvero da un caso fortuito o di forza maggiore.

18. RECLAMI
Per qualsiasi disservizio e/o difformità rispetto al pacchetto turistico prenotato all'atto della conferma, il consumatore dovrà informare immediatamente (o quantomeno non appena possibile, comunque a non più di 24 ore dal disservizio) la guida turistica incaricata della conduzione del tour, se trattasi di tour con guida al seguito, e contattare in ogni caso il rappresentante locale di Bottega delle Idee Cultura e Turismo srls.., presso i numeri di assistenza attivi 24/24 ore forniti da Bottega delle Idee Cultura e Turismo srls sui voucher di prenotazione in possesso del cliente, oppure contattare in orario di ufficio la sede legale Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s ai recapiti noti tramite la documentazione di viaggio o tramite il sito stesso di Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.ls.

Il Cliente dovrà enunciare chiaramente il tipo di disservizio riscontrato, o la non conformità con quanto prenotato in origine, e Bottega delle Idee Cultura e Turismo srls . si adopererà per la risoluzione immediata (se possibile) o relativo correttivo nei modi e nei tempi consentiti dalla problematica evidenziata dal Cliente ed ogni caso in accordo con Esso per la Sua piena soddisfazione.

Bottega delle Idee Cultura e Turismo S.r.l.s non riconoscerà tutte quelle lamentele che avranno corso unicamente finiti i servizi da essa forniti o dopo il rientro del Cliente al suo paese di origine e quindi a vacanza già terminata se, lo stesso Cliente, non avrà manifestato anche in loco secondo i termini enunciati al paragrafo di cui sopra, le medesime problematiche.

Per qualsiasi reclamo, controversia o denuncia nei confronti di Bottega delle Idee cultura e turismo S.r.l.s, il foro di competenza è quello di Perugia.